Autoritratto degli inizi 1888 Van Gogh

Vincent Van Gogh

Autoritratto degli inizi del 1888 al cavalletto
Autoritratto degli inizi del 1888 al cavalletto, 65 x 50,5 cm.  Amsterdam Rijksmuseum Vincent Van Gogh.

Seconda serie di opere   Terza serie di opere

Sull’opera “Autoritratto (di fronte verso destra, al cavalletto)” è un dipinto di Van Gogh realizzato con tecnica ad olio su tela nel 1888, misura 65 x 50,5 cm. ed è custodito ad Amsterdam nel Rijksmuseum Vincent Van Gogh.

L’intenzione dell’artista di imprimere forti e cupe sensazioni, come in quest’ opera realizzata nel gennaio 1888 a Parigi, si evince dal suo epistolario in una lettera alla sorella, dove le evidenzia le rughe della fronte e « attorno alla bocca tutta d’un pezzo, una barba molto rossa, un po’ disordinata e triste ». Sempre riguardo all’opera in esame, in altre lettere Van Gogh esprime l’umore cupo dell’ultimo periodo del suo soggiorno parigino: nonostante la bassa percettibilità delle rughe sul viso, l’artista imprime ad esso un’impressione sinistra.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *