Pittore Giovanni Battista Averara

G. B. Averara (1508 – 10 novembre 1548)

Cenni biografici

Le notizie su Giovanni Battista Averara (da non confondere con Giovanni Battista de Averara) sono scarse e frammentate.

Si sa che l’artista nacque a Bergamo nel 1508 e che morì in seguito ad una malattia derivata dal morso di un cane.

La sua pittura mette in evidenza uno stile assai vicino a quello di Tiziano.

Egli viene citato dal biografo Tassi.

Il pittore morì il 10 novembre 1548.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *