Pittore Ambrogio Baldese

Ambrogio Baldese (Firenze, 1352 – Firenze, 30 ottobre 1429)

Madonna del latte
Sopra, un’opera dell’artista: Madonna del latte, custodito ad Empoli

Biografia

Ambrogio di Baldese nacque a Firenze nel 1352 e morì nella stessa città il 30 ottobre 1429.

Fu attivo in ambito fiorentino nel periodo tardo gotico.

Di questo artista si conosce ben poco, e quelle scarse notizie che sono a noi arrivate sono frammentate e male documentate.

Il Baldese fu uno dei migliori pittori del suo periodo in ambito fiorentino nonostante la sua pittura tendesse verso stili senesi.

 Alcune sue opere sono attualmente custodite alla Loggia del Bigallo (sempre nel capoluogo toscano), a Palazzo Datini di Prato e nel Museo della Collegiata a Empoli (“La Madonna del Latte”). Ambrogio collaborò con Niccolò di Pietro Gerini (data di nascita sconosciuta ma documentato attivo nel 1368 – Firenze, 1415).




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *