Interno di Caffè di notte di Van Gogh

Vincent Van Gogh

Interno di Caffè di notte
Interno di Caffè di notte, 70 x 89 cm. New Haven Yale University Art Gallery.

Prima serie di opere   Terza serie di opere

Sull’opera: “Interno di Caffè di notte (In place Lamartine ad Arles – Notturno è un dipinto autografo di Van Gogh realizzato con tecnica ad olio su tela nel settembre del 1888 (periodo di Arles), misura 70 x 89 cm. ed è custodito a New Haven alla Yale University Art Gallery. L’opera è firmata ma non  datata dall’artista. Sul retro vi è l’annotazione: “Le café de nuit”.

Probabilmente nella mente di Van Gogh il locale notturno (qui, un caffè) è l’ultimo rifugio per bevitori accaniti, vagabondi, ma anche per artisti falliti (come esso stesso si considerava) in cerca di conforto.

Il grande orologio posto in alto, indicante mezzanotte e quattordici minuti, mette in evidenza la tarda ora e, le poche persone rimaste, gran parte con la testa accasciata sul piano dei tavoli, stanno affogando la loro triste solitudine nell’ultimo sorso di alcol: solo la coppia sullo sfondo a sinistra pare sia ancora intenta alla conversazione, mentre al centro il gestore del locale fissa il biliardo attendendo (forse) che la sala si svuoti per andare a riposare.

Il vestito bianco bianco, perfettamente intonato nell’intero contesto, sembra costituire una gradevole e riposante interruzione visiva in mezzo ad una variazione cromatica accesa ed esasperata.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *