Ritratto del Procaccia Roulin

Vincent Van Gogh 

Ritratto del Procaccia Roulin
Ritratto del Procaccia Roulin, 81 x 65 cm. Boston Museo of Fine Arts.

Prima serie di opere  Terza serie di opere

Sull’opera: “Ritratto del Procaccia Roulin“, o “Ritratto di Joseph Roulin”, è un dipinto di Van Gogh realizzato con tecnica ad olio su tela nell’agosto del 1888 (periodo arlesiano), misura 81,2 x 65,3 cm. ed è custodito a Boston nel Museo of Fine Arts. L’opera non è firmata né datata dall’artista.

Nella composizione in esame – la prima e la più grande della serie di ritratti dell’effigiato – l’artista pare prendere spunto dalla ritrattistica olandese del Seicento, con particolare riferimento a quella del fiammingo Frans Hals, da cui trae la tecnica della variazione tonale monocromatica. Il vestito del Procaccia (un’uniforme da postino) qui rappresentato, infatti, contiene innumerevoli gradazioni di blu, ravvivate in più zone da puntini gialli.

Il contrasto dell’intera figura con il resto della composizione viene addolcito dal tenue sfondo cyan, reso ancor più delicato da variazioni cromatiche semplicemente ottenute con aggiunte di bianco giallastro.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *