Pittore Luca Spinelli

Spinelli Luca (1350 – 1410) (padre dell’ancor più celebre pittore Spinello Aretino)

In limbo
Sopra, un’opera dell’artista: In limbo

Cenni biografici:

Nascita:  Arezzo 1350.

Morte: Arezzo 1410.

Formazione artistica: inizia come allievo nella bottega di Jacopo del Casentino, è influenzato più tardi dalla pittura dell’Orcagna (appartenente al gruppo dei pittori post-giotteschi) e soprattutto dalla scuola senese come si rivela nella brillantezza delle gamme cromatiche dei suoi affreschi.

Periodo di appartenenza: Tardogotico.

La sua pittura: Post-Giottesca.

Dove è artisticamente attivo: prevalentemente in Toscana  a Firenze, Pisa e, soprattutto ad Arezzo.

Alcune sue opere: Diversi affreschi nella chiesa di Santa Maria Novella, Affreschi Ad Arezzo andati per la maggior parte perduti eccetto la Crocifissione nel Duomo, Storie di San Benedetto a Firenze nella sacrestia di S. Miniato al Monte, affreschi “i Miracoli dei santi Potito ed Efeso” a Pisa sul muro del Camposanto, affresco della Storia di Alessandro a Siena nel Palazzo Pubblico.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *