Elenco delle opere di Rosso Fiorentino

Elenco delle opere di Rosso fiorentino:

  • Ritratto di giovinetta, intorno al 1510, tecnica ad olio su tavola, 45 x 33 cm., Galleria degli Uffizi, Firenze.

  • Madonna col Bambino e san Giovanni Evangelista, intorno al 1512, perduta.

  • Stemmi per la Santissima Annunziata di Firenze, anni 1512-1513, perduti.

  • Predella dell’Annunciazione di San Gallo di Andrea del Sarto (in collaborazione con Pontormo), intorno al 1512, su tavola, perduta.

  • Assunzione della Vergine, anni 1513-1514, ridipinto nel 1517, affresco, 385 x 395 cm., Santuario della Santissima Annunziata, Firenze.

  • Tabernacolo delle Campora, intorno al 1513, affresco staccato, depositi della Soprintendenza speciale per il Polo Museale, Firenze.

  • Madonna col Bambino e san Giovannino, intorno all’anno 1514, tecnica ad olio su tavola, Städel, Francoforte sul Meno.

  • Allegoria macabra, anno 1517, sanguigna su carta, 31,9 x 50,1 cm., Gabinetto dei Disegni e delle Stampe, Firenze.

  • Madonna in gloria con putti, intorno all’anno 1517, tecnica ad olio su tavola, 111 x 75,5 cm., Ermitage, San Pietroburgo.

  • Ritratto di giovane uomo, anni 1517-1518, tecnica ad olio su tavola, 82,4 x 59,9 cm., Gemäldegalerie, Berlino.

  • Pala dello Spedalingo, anno 1518, tecnica ad olio su tavola, 172 x 141 cm., Galleria degli Uffizi, Firenze.

  • Ritratto di giovane con una lettera, intorno all’anno 1518, tecnica ad olio su tavola, 108 x 88 cm., National Gallery, Londra.

  • Angiolino musicante, intorno all’anno 1520, tecnica a tempera su tavola, 47 x 39 cm., Galleria degli Uffizi, Firenze.

  • Uomo in nero di profilo, intorno agli anni 1520-1522, tecnica ad olio su tavola, 50,5 x 39,5 cm., Galleria Palatina, Firenze.

  • Ritratto di giovane in nero, intorno all’anno 1520, tecnica ad olio su tavola, Galleria degli Uffizi, Firenze.

  • Ritratto d’uomo con elmo, intorno all’anno 1520, tecnica ad olio su tavola, Walker Art Gallery, Liverpool.

  • Deposizione, anno 1521, tecnica ad olio su tavola, 375 x 196 cm., Pinacoteca e Museo Civico, Volterra.

  • Pala di Villamagna, anno 1521, tecnica ad olio su tavola, 169 x 133 cm., Museo diocesano d’arte sacra, Volterra.

  • Allegoria della Salvezza, intorno all’anno 1521, tecnica ad olio su tavola,  169 x 133 cm., Los Angeles County Museum of Art, Los Angeles.

  • Sacra Famiglia con san Giovannino, intorno all’anno 1521, tecnica ad olio su tavola, 63,5 x 42,5 cm., Walters Art Gallery, Baltimora.

  • San Giovannino, intorno all’anno 1521, tecnica ad olio su tavola, collezione privata, Firenze.

  • Pala Dei, anno 1522, tecnica ad olio su tavola, 350 x 259 cm., Galleria Palatina, Firenze.

  • Ritratto di giovane, intorno all’anno 1522, tecnica ad olio su tavola, 88,7 x 68 cm., National Gallery of Art, Washington.

  • Sposalizio della Vergine, anno 1523, tecnica ad olio su tavola, 325 x 250 cm., basilica di San Lorenzo, Firenze.

  • Mosè difende le figlie di Jetro, anni 1523-1524, tecnica ad olio su tela, 160 x 117 cm.,, Galleria degli Uffizi Firenze.

  • Rebecca al pozzo (copia tratta da Rosso Fiorentino, assegnata a Giovanni Antonio Lappoli), anni 1523-1524 (l’originale è andato perduto), Museo nazionale di Palazzo Reale, Pisa.

  • Cappella Cesi, anno 1524, affreschi, Santa Maria della Pace, Roma.

    • Creazione di Eva.

    • Peccato originale.

  • Cristo morto compianto da quattro angeli, anni 1525-1526, tecnica ad olio su tavola, 133,5 x 104 cm., Museum of Fine Arts, Boston.

  • Morte di Cleopatra, intorno all’anno 1525, tecnica ad olio su tavola, 94,7 x 73 cm., Herzog Anton Ulrich-Museum, Braunschweig.

  • Ritratto di giovane seduto con tappeto, intorno agli anni 1525-1527, tecnica ad olio su tavola, 120 x 86 cm., Museo di Capodimonte, Napoli.

  • Contesa delle Pieridi, anni 1525-1527, tecnica ad olio su tavola trasferito su tela, 31 x 63 cm., Museo del Louvre, Parigi.

  • Trentuno divinità, anno 1526, disegni eseguiti per incisioni.

  • Compianto sul Cristo deposto, anno 1528, tecnica ad olio su tela, 270 x 201 cm., chiesa di San Lorenzo, Sansepolcro.

  • Cristo risorto in gloria, anni 1528-1530, tecnica ad olio su tavola, 348 x 258 cm., Museo Diocesano, Città di Castello.

  • Marte e Venere, anno 1530, Parigi, Cabinet des Dessins, Louvre.

  • Bacco, Venere e Amore, anno 1531, tecnica ad olio su tela, 209,5 x 161,5 cm., Musée National d’Histoire et d’Art, Lussemburgo.

  • Leda con il cigno (copia da Michelangelo attribuita all’artista), posteriore al 1532, tecnica ad olio su tela, 105,4 x 141 cm., National Gallery, Londra.

  • Galleria di Francesco I, anni 1534-1539, stucchi, affreschi e sculture, castello di Fontainebleau, Fontainebleau:

    • Lotta tra Centauri e Lapiti.

    • Perdita della gioventù perpetua.

    • Vendetta di Nauplio.

    • Morte di Adone.

    • Educazione di Achille.

    • Bagno di Pallade.

    • Fratelli di Catania.

    • Cleobis e Biton.

    • Unità dello Stato.

    • Elefante reale.

    • Illuminazione di Francesco I.

    • Sacrificio.

  • Pietà, anni 1537-1540, tecnica ad olio su tavola trasferito su tela, 127 x 163 cm., Museo del Louvre, Parigi.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *