Giotto di Bondone: bibliografia

Giotto di Bondone: bibliografia

“Le vite de’ più eccellenti pittori, scultori e architettori”, Giorgio Vasari, 1568.

“Sulla cappellina degli Scrovegni nell’Arena di Padova e sui freschi di Giotto in essa dipinti”: Letteratura critica, Pietro Selvatico, Padova, 1836.

“Storia della pittura in Italia dal secolo II al secolo XVI, 1: Dai primi tempi cristiani fino alla morte di Giotto” seconda edizione con aggiunta di un’appendice,  Joseph A. Crowe e Giovan Battista Cavalcaselle, Le Monnier, Firenze, 1886.

“Giotto and his works in Padua”, John Ruskin, Londra, 1900 (2ª ed. 1905).

“A history of painting in Italy: Umbria, Florence and Siena from the second to the sixteenth century”, volume secondo: “Giotto and the giottesques”, Joseph A. Crowe, J. Murray, Londra, 1903.

“Giotto und die Giotto-Apokryphen”,  Friedrich Rintelen, Müller,München – Leipzig, 1912.

“Giotto and some of his followers” (tradotto in inglese da Frederic Schenck), Osvald Sirén, Harvard University Press, Cambridge (Mass.), edizione 1917, (ristampato a New York nel1975).

“Giotto”, Igino Benvenuto Supino, Istituto di edizioni artistiche, Firenze, 1920.

“Giotto”, terza edizione durchgesehen von W. F. Volbach, (Kunstler-Monographien; 43). Velhagen & Klasing, Henry Thode,  Bielefeld – Leipzig, anno 1926.

“Giotto”, (Le vite), Igino Benvenuto Supino, Le Monnier, Firenze, 1927.

Catalogo della mostra giottesca di Firenze (anno 1937) a cura di Giulia Brunetti e Giulia Sinibaldi: “Pittura italiana del Duecento e Trecento”,  Sansoni, Firenze, 1943.

“Giotto. Bibliografia”, Roberto Salvini, Fratelli Palombi, Roma, 1938.

“I primitivi. Dall’arte benedettina a Giotto” (volume primo), Luigi Coletti, Istituto geografico De Agostini, Novara 1941.

“Giotto”, (I grandi italiani. collana di biografie; 18), Pietro Toesca, Utet, Torino, 1941.

“I commentari” a cura di Ottavio, Lorenzo Ghiberti, Morisani, Ricciardi, Napoli, 1947.

“Giotto” (seconda edizione) (Valori plastici), Emilio Cecchi, Hoepli, Milano, 1942 (3ª ed. 1950).

“Giotto”, (Biblioteca moderna Mondadori; pagine 227-228), Carlo Carrà, A. Mondadori, Milano, 1951.

“Tutta la pittura di Giotto” (Biblioteca d’arte Rizzoli; 8-9), Roberto Salvini, Rizzoli, Milano, 1952. (2. ed. ampiamente rinnovata, 1962).

“Giotto, (I sommi dell’arte italiana)”, Cesare Gnudi, Martello, Milano,1958.

“Giotto and Assisi”, Millard Meiss, University press, New York, 1960.

“Giotto spazioso”, in “Paragone” n° 31, Roberto Longhi, 1958.

“La fortuna dei Primitivi”, Giovanni Previtali, Einaudi, Torino, 1964.

“Giotto architetto”, Decio Gioseffi, Edizioni di Comunità, Milano, 1963.

“L’opera completa di Giotto”, apparati critici e filologici di Edi Baccheschi (Classici dell’arte; 3). Rizzoli editore, Milano, 1966.

“Giotto e la sua bottega”, Giovanni Previtali, Fabbri, Milano, 1967.

“Novità su Giotto: Giotto al tempo della Cappella Peruzzi ” (Saggi; 438), Ferdinando Bologna, Einaudi, Torino, 1969.

“Giotto e i giotteschi in Assisi” Canesi, Roma, 1969.

“Arnolfo di Cambio e lo Stil nuovo del gotico italiano”, Angiola Maria Romanini, 1969.

Giotto e il suo tempo: atti del Congresso internazionale per la celebrazione del VII centenario della nascita di Giotto (Assisi-Padova-Firenze, 24 settembre – 1 ottobre 1967) De Luca, Roma, 1971.

“The Assisi problem and the art of Giotto: a study of the legend of St. Francis in the upper church of San Francesco”, Alastair Smart, Clarendon Press, Oxford, 1971.

“Chronica parva Ferrariensis”, con introd. ed. e note di Gabriele Zanella, Riccobaldo da Ferrara, Ferrara, 1983.

“La pecora di Giotto”, (Saggi; 681), Luciano Bellosi, Einaudi, Torino, 1985.

Catalogo completo dei dipinti (I gigli dell’arte; 2): “Giotto”, Sandrina Bandera Bistoletti, Cantini, Firenze, 1989.

“La Madonna d’Ognissanti di Giotto restaurata”, (Gli Uffizi; 8) Centro Di, Firenze 1992.

“Il ciclo di Giotto ad Assisi: struttura di una leggenda” (L’arco muto; 9), Umberto M. Milizia, De Rubeis, Anzio, 1994.

“Giotto”, Francesca Flores D’Arcais, Federico Motta Editore, Milano, 1995. (ed. 2001).

“Giotto: le storie francescane”, (I capolavori dell’arte), Giuseppe Basile, Electa, Milano, 1996.

Catalogo della mostra tenuta a Firenze nel 2000 a cura di Angelo Tartuferi: “Giotto”, Giunti, Firenze, 2000.

“Giotto: La Croce di Santa Maria Novella”, a cura di Max Seidel e Marco Ciatti, Edifir, Firenze, 2000.

“Giotto e Pietro Cavallini, la questione di Assisi e il cantiere medievale della pittura a fresco”, (Biblioteca d’arte; 5), Bruno Zanardi, Skira, Milano, 2002.

“Giotto: gli affreschi della Cappella degli Scrovegni a Padova”, Giuseppe Basile, Skira, Milano 2002

“Giotto a Napoli”, Pierluigi Leone de Castris, Electa, Napoli, 2006.

“Giotto”, a cura di Laura Cavazzini; tradotto da Electra Cannata, (Miniature; 63), Roger Fry, ed. Abscondita, Milano, 2008.

“L’affare migliore di Enrico. Giotto e la cappella degli Scrovegni”, (Saggi; 899), Chiara Frugoni, Einaudi, Torino, 2008.

“I volti segreti di Giotto. Le rivelazioni della Cappella degli Scrovegni”, Giuliano Pisani, Rizzoli, Milano, 2008.

“La O di Giotto”, Serena Romano, Electa, Milano, 2008.

“Giotto e il Trecento: il più sovrano maestro in dipintura catalogo” a cura di Alessandro Tomei della mostra allestita a Roma nel 2009 (secondo volume), Skira, Milano, 2009.

“Giotto” (Beck’sche Reihe; 2503), Michael Viktor Schwarz, Beck, München, 2009.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.