"Creazione di Eva e peccato originale" di Paolo Uccello

Paolo Uccello

Paolo Uccello: Creazione di Eva e peccato originale
Creazione di Eva e peccato originale, cm. 244 x 478, Chiostro Verde di Santa Maria Novella.

Sull’opera: “Creazione di Eva e peccato originale” è una composizione attribuita a Paolo Uccello eseguita ad affresco su muro (“riquadro” rettangolare, oggi su tela) nel 1430, le cui misure sono cm. 224 x 478. L’opera si trova nel Chiostro Verde di Santa Maria Novella a Firenze. 

 L’affresco, che fu separato dal supporto parietale nel 1940, era rappresentato nella parte inferiore della campata. Viene citata come opera di Paolo Uccello sin dalle antiche fonti, tra le quali figurano quella del Manetti, dell’Alberiini (1510), dell’Anonimo Magliabechiano (1537-42) e del Vasari (si legga come viene presentato nelle Vite del 1568 nella pagina della “Creazione degli animali e di Adamo” qui lincata).

La presente composizione fu realizzata contemporaneamente a quella della “Creazione degli animali e di Adamo”.

Lo stato di conservazione non è assolutamente buono perché mancante di gran parte della zona inferiore, praticamente distrutta. Anche la sinopia si presenta assai frammentata, mentre in alcune parti appaiono evidenti ridipinture.

Per le vicende storiche e critiche, si veda la pagina della “Creazione di Adamo”.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *