"Fogli del libro miniato, le ‘Ore di Torino’" di vari artisti e Jan van Eyck

Jan van Eyck (1390 circa – 1441)

Jan van Eyck (1390 circa – 1441): Fogli del libro miniato, le "Ore di Torino"
Sopra: 93° foglio (Jan van Eyck), 1422-1424, cm.  28 x 19, Museo civico d’arte antica, Torino.

Opera successiva

Sull’opera: “Fogli del libro miniato, le ‘Ore di Torino'” sono una serie di dipinti su pergamena di vari pittori, tra i quali appare il nome di Jan van Eyck, realizzati tra il 1380 ed il 1424 e custoditi in vari musei internazionali, tra cui ricordiamo il Louvre, il Getty Museum ed il Museo civico d’arte antica di Palazzo Madama a Torino. 

Il libro venne realizzato per la corte del duca di Berry tra il 1380 ed il 1422-24, triennio, quest’ultimo, in cui probabilmente vi lavorò anche Jan van Eyck, che di lì a poco diventò promotore e caposcuola della pittura fiamminga.

 Il libro, che in precedenza apparteneva a Jean de Berry, fu smembrato in più parti e suddiviso nei vari musei:  cinque miniature contenute in quattro pergamene sono attualmente conservate al Louvre, ed una al Getty Museum.

Il testo è in latino e scritto a caratteri gotici. I fogli illustrati sono in tutto 28, di cui 3 con miniature di piccole dimensioni. In ogni pagina, che misura 10 x 13 cm., viene rappresenta una grande scena sacra che occupa più o meno due terzi dell’intera superficie. Cornice calligrafiche a motivi vegetali, tipiche della miniatura francese del periodo, attorniano la pregiate composizioni.

Le miniature attribuite a giovane Jan van Eyck sono contenute nei fogli:

  • Folio 93 v. con la nascita di san Giovanni Battista.

  • Folio 30 v. con Cristo nel Giardino degli Ulivi e Cristo e la Veronica, 1420 circa.

  • Folio 48 v. con Crocefissione e Sacrificio di Isacco, attribuito a Jan van Eyck o a un seguace, anno 1420 circa.

  • Folio 116 r. con scena di funerale, anno 1420 circa.

  • Folio 118 r. con Invenzione della Vera Croce e Prova della Vera Croce, anno 1420 circa.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *