Guarigione di una giovane di Pietro Perugino

Pietro Perugino: “Storie di San Bernardino” – Guarigione di una giovane

Il Perugino: "Storie di San Bernardino" Guarigione di una giovane
Pietro Perugino: “Storie di San Bernardino” Guarigione di una giovane, cm. 75 x 57, Galleria Nazionale dell’Umbria, Perugia.

Sull’opera: “Guarigione di una giovane” è un dipinto autografo di Pietro Vannucci detto il Perugino, realizzato con tecnica a tempera su tavola nel 1473,  misura 75 x 57 cm. ed è custodito nella Galleria Nazionale dell’Umbria a Perugia.

L’episodio raffigurato narra che San Bernardino e due monaci risanano un fanciulla, identificata, dalla maggior parte degli studiosi di storia dell’arte, nella figlia di Giovanni Antonio da Rieti. Altri esperti invece la riconoscono come Polissena, moglie di Onofrio da Spoleto.

Sulla sommità dell’arco si desume la scritta: “S.P.Q.R. DIVO TITO DIVI VESPASIA/NI FILIO VESPASIANO AVGVSTO / A.D. M.C.C.C.C.L.X.X.III FINIS” — naturalmente con data modificata — dall’Arco di Tito per simboleggiare Tito Vespasiano Strozzi, l’attuale ambasciatore di Ferrara a Perugia (fonti: Gnoli e Ricci).




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.