Arte nouveau in sintesi

L’Art Nouveau in Francia a inizio Novecento

albero della vita
Klimt – Albero della vita

L’Art Nouveau è uno stile caratterizzato da una linea curva, tipica del mondo vegetale, utilizzata per decorare edifici della città, grandi e piccole facciate di palazzi, ringhiere, lampioni lungo le strade…

Investe moltissimi campi: l’arte, la gioielleria, l’oggettistica, lo spettacolo, le cartoline…Si contraddistingue anche per la ricerca di forme nuove per gli oggetti utilizzati quotidianamente.

Il più grande esponente di questa Arte in Francia è Hector Guimard (1867 – 1942), mentre a Vienna sono molto richiesti i lavori di Otto Wagner e del suo aiutante Joseph Olbrich.

L’attenzione dell’Art Nouveau si rivolge sull’oggetto in se stesso e grande importanza assumono le opere vetrarie: nasce la scuola d’Arte Nancy proprio per la lavorazione del vetro.

per un maggior approfondimento




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *