"Croce in montagna" di Caspar David Friedrich

Caspar David Friedrich

Caspar David Friedrich: Croce in montagna
Croce in montagna, cm. 115 x 110,5, Gemäldegalerie, Dresda.

Sull’opera: “Croce in montagna” è un dipinto autografo di Caspar David Friedrich, realizzato con tecnica a olio su tela nel 1807-8, misura 115 x 110,5 cm. ed è custodito nella Gemäldegalerie a Dresda. 

La presente composizione si trova alla Gemäldegalerie di  Dresda dal 1921, proveniente dalla collezione del conte Franz von Thun-Hohenslein di Tetschen. Nel 1807 l’artista partecipò alla mostra dell’Accademia di Dresda con una composizione in seppia abbastanza simile al dipinto rappresentato in questa pagina.

Di tale composizione non si seppe più nulla ma, a quanto sembra, il Friedrich voleva riproporla in una versione assai simile, che abbozzò e poi abbandonò, e che attualmente si trova nei Musei di Berlino. Secondo Rühie von Lilinstern (fonte: “Resse mit der Armee im Jahre”, 1809, 1810) la contessa Maria Theresia Bruni aveva intenzione di acquistare disegno in seppia: il consorte, conte Franz Anton von ThunHohenstein, commissionò quindi all’artista la realizzazione di una pala di altare – un olio su tela – per decorare la cappella nel suo castello in Boemia (castello di Tetschen). Lo scultore Karl Gottlob Kühn intagliò una cornice riccamente adornata da allegorie, su disegno dello stesso Friedrich, con lo scopo di esaltarne la paesaggistica, già carica di significati simbolici.

II 25 dicembre del 1808, nella sua bottega, l’artista presentò la composizione al pubblico.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *