"Paesaggio con filatrice e bovini" di Rousseau il Doganiere

Rousseau il Doganiere

Rousseau il Doganiere: Paesaggio con filatrice e bovini
Paesaggio con filatrice e bovini, cm. 50 x 65, Museum of Art, Filadelfia.

Sull’opera: “Paesaggio con filatrice e bovini” è un dipinto autografo di Rousseau il Doganiere realizzato con tecnica a olio su tela nel 1886, misura 50 x 65 cm. ed è custodito nel Museum of Art a Filadelfia. 

 Del dipinto in esame poco o niente si parlò prima della sua esposizione a Filadelfia nel 1911. Per quanto riguarda la cronologia, esso viene solitamente riferito a un periodo alquanto avanzato (1895-1900), ma verosimilmente, come sopra riportato, è da ascriversi agli inizi dell’attività artistica del Doganiere, soprattutto per la semplicità della struttura compositiva: tutti gli elementi si mantengono su piani abbastanza ravvicinati, senza tentativi di dilatazione spaziale e di volumetria.

Tutto è stato ripreso frontalmente, tranne le teste degli animali e la casa più grande: ogni singola raffigurazione viene distribuita secondo una prospettiva frontale priva di articolazioni.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *