"Balia e bambina" di Frans Hals

Frans Hals

Frans Hals: Balia e bambina
Balia e bambina, cm. 86 x 65, Staatliche Museen, Berlino.

Opera successiva

Sull’opera: “Balia e bambina (o bambino)” è un dipinto autografo di Frans Hals, realizzato con tecnica a olio su tela nel 1620, misura 86 x 65 cm. ed è custodito negli Staatliche Museen a Berlino. 

La bambina (o bambino) fu – a torto – identificata per un lungo periodo come componente della famiglia Ilpenstein. Il dipinto era già conosciuto dal 1872, anno in cui passò per la “vendita” llpenstein ad Amsterdam.

Secondo gli studiosi la composizione in esame è probabilmente identificabile in una tela che nel 1709 apparteneva ad un privato di Amsterdam.

Per quanto riguarda la cronologia, si ipotizza che sia vicina a quella asserita da Slive e Grimm (1620); altri, come il Bode, la collocano intorno al 1630; altri ancora, addirittura al 1630-35 (H.d.G.)], mentre il Trivas pensa al triennio 1615-17.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *