"Paesaggio con la fuga in Egitto" (Belvoir Castle) di Lorrain

Lorrain (Claude Gellée)

Lorrain (Claude Gellée): Paesaggio con la fuga in Egitto
Paesaggio con la fuga in Egitto, cm. 24,5 x 30,8, Duca di Rutland, Belvoir Castle.

Opera successiva

Sull’opera: “Paesaggio con la fuga in Egitto” è un dipinto autografo di Lorrain realizzato con tecnica a olio su rame nel 1631, misura 24,5 x 30,8 cm. ed è custodito nella collezione del duca di Rutland a Belvoir Castle (notizia del 1970, circa). 

 Sul retro reca una scritta apocrifa “Bought by 3rd Duke of Rutland for £ 17-17 / in 1744 – He says it is by EIsheimer. See a/e book, N° 367″, che tradotta in italiano significa: “Acquistato dal terzo duca di Rutland per £ 17-17 / nel 1744 – Dice che sia di EIsheimer”: Adam Elsheimer (Francoforte sul Meno, 1578 – Roma, 1610).

Una piccola composizione su rame con lo stesso tema venne venduta a Londra da Hay a Barnard per il duca di Rutland nel 1745 (e non 1744 come alcune errate fonti indicherebbero).

Per quanto riguarda la cronologia del dipinto in esame, le forti similitudini stilistiche con il “Paesaggio con il riposo durante la fuga in Egitto” (28 x 33,7 cm., Duca di Westminter, Londra) portano a pensare ad una datazione intorno al 1631.

Alcuni studiosi ritengono che le figure potrebbero anche non essere di Lorrain: quella Giuseppe si avvicina molto alla pittura di  EIsheimer, mentre quella di Maria richiama invece lo stile di Claude.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *