"Santa Lucia" di Matthias Grünewald

Matthias Grünewald

Matthias Grünewald: Santa Lucia
Santa Lucia, cm. 101,2 x 43,7, Staatliche Kunsthalle, Karlsruhe.

Ritorna all’elenco tavole dell’altare di Heller

Sull’opera: “Santa Lucia” è un dipinto autografo di Matthias Grünewald, un elemento dell’altare Heller, eseguito in monocromo con tecnica a olio su tavola intorno al 1511, misura 101,2 x 43,7 cm. ed è custodito nella Staatliche Kunsthalle a Karlsruhe. 

Anche alla presente tavola, come a quella raffigurante la “Santa Elisabetta” (pagina precedente), fu tagliata una fascia nella zona alta. L’identificazione della figura nel pregiato dipinto, pur accolta senza tante riserve, fu contrastata da Zülch, che la riconobbe come santa Antonia.

Si evidenzia in modo particolare la pregiata veste con fitte pieghe, un motivo tanto caro all’artista che viene spesso ripetuto nelle sue opere ed in molti suoi disegni, tra cui la Santa Caterina (disegno acquerellato custodito a Berlino) e la Santa Dorotea (altro disegno acquerellato, sempre a Berlino). Tale motivo è tipico dell’epoca di Grünewald: maniere fantasiose, capigliatura sciolta ed “al vento”, palma del martirio la cui piegatura segue per un certo tratto la curva della nicchia, con sopra la decorazione con tralci di vite.

In basso, come nella “Santa Elisabetta”, vari tipi di erbe ma particolarmente indicate all’epoca per la cura degli occhi: pelosella, celasto e celidonia, che rafforzerebbero l’ipotesi dell’identificazione della figura in Santa Lucia.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *