Il polittico della misericordia – S. Andrea e S. Bernardino da Siena di Piero della Francesca

Piero della Francesca: Il polittico della misericordia – S. Andrea e S. Bernardino da Siena

Piero della Francesca: Il polittico della misericordia - S. Andrea e S. Bernardino da Siena
Piero della Francesca: Il polittico della misericordia – S. Andrea e S. Bernardino da Siena, cm. 109 x 90 (45+45), Pinacoteca Comunale di Sansepolcro

Ritorna all’elenco opere di Piero della Francesca

Sulle opere: “Sant’Andrea e San Bernardino da Siena” sono due dipinti autografi di Piero della Francesca, appartenenti al “Polittico della Misericordia”, realizzati con tecnica mista (tempera ed olio) su tavola nel 1445, misurano rispettivamente 109 x 45 e 109 x 45 cm. e sono conservati nella  Pinacoteca Comunale di Sansepolcro.

Sant’Andrea: la piena attribuzione dell’autografia al maestro è riconosciuta all’unanimità ma insieme a questa viene ritardato il periodo d’esecuzione, come anche quello del San Bernardino (figura a destra), la cui stesura risale ad alcuni anni dopo quelle dei santi Sebastiano e Giovanni Battista. Alla semplificazione delle pieghe nel panneggio, che non hanno più la durezza metallica del manto di San Giovanni, corrisponde una più decisa impostazione spaziale, oltre che un’evidente pacatezza.

San Bernardino da Siena: anche per questa tavola è unanime fra gli studiosi di storia dell’arte l’ammissione dell’autografia all’artista. Sulla data di esecuzione è sempre più tenuta in considerazione l’ipotesi del Longhi, legata all’avanzare del culto di San Bernardino dentro e fuori da Siena, più o meno un decennio prima della sua beatificazione, che avvenne nel 1450.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.