"Madonna col bambino dormiente" di Cosmè Tura

Cosmè Tura

Cosmè Tura: Madonna col bambino dormiente
Madonna col Bambino dormiente, cm. 119 x 59, Galleria dell’Accademia, Venezia.

Sull’opera: “Madonna col Bambino dormiente” è un dipinto autografo di Cosmè Tura, realizzato con tecnica a olio su tavola nel 1470, misura 119 x 59 cm. ed è custodito nella Galleria dell’Accademia a Venezia.

   In precedenza l’opera apparteneva alla famiglia Bertoldi di Merlara (Este); più tardi venne venduta da un antiquario alle Gallerie dell’Accademia. Le dimensioni della stesura pittorica sono inferiori a quelle sopra indicate perché comprendono una cornice che molto probabilmente fu disegnata dallo stesso artista, sul cui timpano, tenute da due angeli disposti in perfetta simmetria, compare l’emblema di san Bernardino.

Sul parapetto appare la scritta: “SVIGLIA EL TUO FIGLIO DOLCE MADRE PIA / PER FAR IN FIN FELICE L’ALMA MIA”.

Per quanto riguarda la cronologia del dipinto la datazione sopra riportata è alquanto dubbia: il catalogo della mostra allestita a Ferrara nel 1933 indica un periodo tra il 1470 e il ’74, che richiama quello del Polittico Roverella, ma l’Arslan (1936), anticipandola di circa un ventennio, ipotizza i primi anni Cinquanta, soprattutto per il disegno del timpano dalle chiare similitudini con la lunetta del Mantegna, che si trova nella chiesa del Santo a Padova (certamente del 1452), e per lo stile donatelliano della cornice.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *