"Madonna col bambino, una santa martire e San Pietro" del Veronese

Il Veronese

Veronese: Madonna col bambino, una santa martire e San Pietro
Madonna col Bambino, una santa martire e San Pietro, cm. 119 x 95, Museo Civico di Vicenza

Sull’opera: “Madonna col Bambino, una santa martire e San Pietro” è un dipinto autografo di Paolo Caliari detto il Veronese, realizzato con tecnica ad olio su tela nel 1555-60, misura 119 x 95 cm. ed è custodito nel Museo Civico di Vicenza.

La tela appartenne alla famiglia Porto Godi di Vicenza, la quale la cedette nel 1826 al Museo Civico, attuale sede. Tra i critici del Seicento, Carlo Ridolfi (1648) cita l’opera in esame come ispirata dalla pittura raffaelliana. Dalla critica ufficiale moderna la “Madonna col Bambino …” viene considerata fra le opere più espressive dell’artista, nel periodo che precede la decorazione di villa Barbaro a Maser (Treviso), negli anni 1555-60 (Berenson in “Venetian Painters .o the Renaissance”, 1894). Il Pallucchini nel 1933 vedeva in questa composizione un distacco dagli elementi manieristici presenti nelle prime opere del Veronese, evidenziandone le “luminose vibrazioni cromatiche” e la “felicità dei ritmi formali”. L’autografia del Veronese è universalmente riconosciuta dagli studiosi di Storia dell’arte.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *