"Marina con le Eliadi" di Lorrain

Lorrain (Claude Gellée)

Lorrain (Claude Gellée): Marina con le Eliadi
Marina con le Eliadi, cm. 125 x 175, Wallraf-Richartz  Museum, Colonia.

Opera successiva

Sull’opera: “Marina con le Eliadi” è un dipinto autografo di Lorrain realizzato con tecnica a olio su tela nel 1635, misura 125 x 175 cm. ed è custodito nel Wallraf-Richartz  Museum a Colonia. 

 La composizione recava a sinistra, tra i due alberi e sotto le figure, la firma di Lorrain, oggi divenuta pressoché illeggibile. In precedenza si trovava presso Erard ove vi rimase fino al 1832, poi si persero le tracce. Agli inizi dello scorso secolo era presso Paul Durand-Ruel (1831 – 1922) dal quale passò nella collezione degli Yerkes a New York, e quindi, nel 1910, nuovamente a Paul Durand Ruel. Si trova nell’attuale museo dal 1942.

Taluni studiosi riconoscono il dipinto con il titolo di “La partenza di Enea da Cartagine” ma, da una specifica analisi del tema, non si riscontrano precisi ferimenti con il testo di Virgilio. Potrebbe piuttosto riferirsi alle figlie del Sole che piangono Fetonte, tuttavia si pensa che si possa trattare di una generica storia virgiliana.

Il grosso edificio (al centro della composizione, un po’ sulla sinistra) appare come una variante di Villa Medici.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *