"Testa d’uomo in profilo" del Pisanello

Pisanello

Pisanello: Testa d'uomo in profilo
Testa d’uomo in profilo, cm. 33,3 x 21,1, Louvre, Parigi.

Sull’opera: “Testa d’uomo in profilo” è un disegno prevalentemente attribuito ad Antonio Pisano detto il Pisanello, realizzato con tecnica a matita e penna su carta, misura 33,3 x 21,1 cm. ed è custodito nel Museo del Louvre a Parigi. 

Dal codice Villardi.

 Confrontando l’effigiato del disegno con quello del dipinto del Kunsthistorisches di Vienna (“Ritratto dell’Imperatore Sigismondo”), attribuito allo stesso Pisanello, il Fischer (1933) ipotizzò si trattasse dello stesso personaggio, confermandone quindi il riferimento all’artista già espresso in larga scala da eminenti studiosi.

L’identificazione nella figura dell’Imperatore è riconosciuta pressoché dalla maggior parte della critica, come pure l’autografia. Per la Fossi Todorow (1966) trattasi, invece, di un disegno attribuibile ad un allievo.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *