"L’Eredità" di William Hogarth

William Hogarth

William Hogarth: La carriera del libertino - L'Eredità
L’Eredità, cm. 62,5 x 75, Soane’s Museum a Londra.

Ritorna al ciclo de “La carriera del libertino”

Sull’opera: “L’Eredità” è un dipinto autografo di William Hogarth, appartenente al ciclo “La carriera del libertino”, realizzato con tecnica a olio su tela tra il 1733-35, misura 62,6 x 75 cm. ed è custodito nel Soane’s Museum a Londra. 

La scena della presente composizione si ambienta nella casa d’un abbiente da poco defunto, il cui figlio, avendo fatto ritorno da Oxford dove studiava, è raffigurato in piedi in primo piano: un sarto gli prende le misure per la realizzazione dell’abito da lutto.

Sull’uscio, con un anello tenuto tra il pollice e l’indice della mano sinistra, Sarah Young, la giovinetta che il ragazzo ha messo incinta, affranta dal dolore e trascinata dalla madre, che porta diverse missive nel grembiale: “To Mrs Sarah Young in Oxford” e “Dearest Life … & marry you”. L’ereditiere elargisce loro, come ‘liquidazione’ finale, parte di denaro ereditato. Dietro a lui, il suo amministratore, visibilmente impegnato a redigere un inventario (due fogli, entrambi con la scritta “An Inventory of”), si sta impossessando di alcune monete d’oro appena tirate fuori da un sacchetto. Sullo sfondo, nell’angolo in alto, un tappezziere che parando a lutto la stanza, strappa il fastigio del soffitto dal quale cadono copiosamente monete d’oro che il defunto teneva nascoste.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *