"Casello daziario" di Rousseau il Doganiere

Rousseau il Doganiere

Rousseau il Doganiere: Casello daziario
Casello daziario, cm. 41 x 33, Courtland Institute, Londra.

Sull’opera: “Casello daziario” è un dipinto autografo di Rousseau il Doganiere realizzato con tecnica a olio su tela nel 1890, misura 41 x 33 cm. ed è custodito nel Courtland Institute a Londra. 

Il dipinto in esame sostò per molto tempo nella bottega di un comune antiquario nel boulevard Montparnasse, con il relativo prezzo di vendita abbinato: ottanta franchi (fonte: una comunicazione orale di S. Delaunay). Nel 1907 la tela si trovava presso Blun a Parigi. Due anni dopo, quando venne pubblicata da Uhde faceva parte della collezione Hartwich. Nel 1922 passò a Fiechtheim a Dusseldorf.

A causa della ricchezza delle gamme cromatiche, per lo più giocate sulla luminosità, la presente composizione potrebbe essere riferita ad una datazione assai prossima all’anno 1900. L’elevatezza qualitativa della stesura è dovu

Opere Pittori A-Eta al fatto che la struttura compositiva – prospettiva e masse – è sostenuta esclusivamente dal colore. La dilatazione spaziale è resa perciò dal digradare del cromatismo, forte nei primi piani e scemante verso la profondità.

Il dipinto venne esposto a Berlino nel 1926.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *