"Il rinoceronte" di Pietro Longhi

Pietro Longhi

Pietro Longhi: Il rinoceronte
Il rinoceronte, cm. 62 x 50, Ca’ Rezzonico, Venezia.

Sull’opera: “Il rinoceronte” è un dipinto autografo di Pietro Longhi, realizzato con tecnica a olio su tela nel 1751, misura 62 x 50 cm. ed è custodito nella Ca’ Rezzonico, Venezia. 

Con la presente composizione il Longhi inizia un nuovo ciclo  di “reale narrativa”, considerato come una vera e propria “cronaca” dal vero. Questo genere di pittura coprirà più o meno un intero decennio: 1750-60.

La tela reca, nella zona alta a destra, la scritta: “Vero Ritratto / di un Rinocerotto / condotto in Venezia / l’anno 1751: fatto per mano di / Pietro Longhi / per commissione / del N. O. Giovanni Grimani / dei Servi Patrizio Veneto”.

In precedenza il dipinto faceva parte della raccolta Morosini a Venezia. L’animale (si pensa che fosse il secondo rinoceronte entrato in Europa dopo quello realizzato nella xilografia del Dürer nel 1515) destò molta curiosità nei vari paesi, tanto che la sua effige fu coniata in una medaglia a Norimberga.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *