Ritratto di Madame Aymon di Ingres

Jean-Auguste-Dominique Ingres: Ritratto di Madame Aymon

Jean-Auguste-Dominique Ingres: Madame Aymon
Madame Aymon, cm. 59 x 49, Musée des Beaux-Arts, Rouen.

Sull’opera: “Madame Aymon” è un dipinto autografo di Ingres realizzato con tecnica a olio su tela nel 1806, misura 59 x 49 cm. ed è custodito nel Musée des Beaux-Arts a Rouen. 

 In basso a sinistra appare ben visibile la scritta: “Ingres. 1806”.

Nonostante che i titoli indichino cognome e nome dell’effigiata – l’altro titolo è “La belle Zélie –  la donna risulta sconosciuta, né elencata è l’opera che la raffigura, né tantomeno è identificabile nei “cahiers” dell’artista.

La tela fu dipinta a Parigi ma nulla si sa fino al 1857, anno in cui apparve alla vendita Marcille. Più tardi – Parigi, 1870 – passò per la vendita Reiset, dove venne acquistata da Féral-Cussac, che entro lo stesso anno la cedette al Musée des Beaux-Arts di Rouen, l’attuale sede, per la somma di 2500 franchi.

La maggior parte degli studiosi di storia dell’arte pensa che in tale occasione fosse stato dato il secondo titolo di “La belle Zélìe”, tratto dal ritornello d’una canzone, al tempo assai popolare.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.