Madonna in trono fra due angeli del Perugino

Il Perugino

Il Perugino: Madonna in trono fra due angeli e le sante Rosa e Caterina d'Alessandria
Madonna in trono fra due angeli e le sante Rosa e Caterina d’Alessandria, cm. 151 di diametro, Louvre , Parigi.

Opera successiva

Sull’opera: “Madonna in trono fra due angeli e le sante Rosa (?) e Caterina d’Alessandria (?)” è un dipinto autografo di Pietro Vannucci detto il Perugino, realizzato con tecnica tempera su tavola nel 1492,  misura 151 cm. di diametro ed è custodito nel Museo del Louvre a Parigi.

In precedenza l’opera si trovava a Palazzo Corsini di Roma, ove ci rimase fino al 1817, anno in cui fu venduta ad un francese, che la cedette nel 1825 all’antiquario Nieuwenhuys al prezzo di 17.000 franchi. Da quest’ultimo pervenne a Guglielmo II d’Olanda e quindi – nel 1850  alla vendita del cui patrimonio – arrivò al Museo del Louvre che la pagò 53.302 franchi.

Per quanto riguarda l’autografia del Perugino, gli studiosi di Storia dell’arte si sono sempre espressi a favore. Per la cronologia, il riferimento più verosimile è quello relativo al secondo soggiorno romano (fonte: Bombe).




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *