"Madonna con Bambino e angeli musicanti" (Galleria Nazionale dell’Umbria) di Gentile da Fabriano

Gentile da Fabriano

Gentile da Fabriano: Madonna con Bambino e angeli musicanti
Madonna con Bambino e angeli musicanti, cm. 115 x 64, Galleria Nazionale dell’Umbria, Perugia.

Opera successiva

Sull’opera: “Madonna con Bambino e angeli musicanti” è un dipinto autografo di Gentile da Fabriano, realizzato con tecnica a tempera su tavola, misura 115 x 64 cm. ed è custodito nella Galleria Nazionale dell’Umbria a Perugia. 

 Sul lungo ed ondeggiante cartiglio contenente la grafica musicale,  tenuto degli angeli, si legge: “REGINA COELI LETARE ALLELUJA”, mentre sull’aureola della Madonna, “AVE MARIA GRATIA PLENA DOMINUSTECUM”.

Riferibile verosimilmente ai primi anni del Quattrocento (comunque non oltre il 1410, forse poco prima del soggiorno veneziano dell’artista), si ipotizza facesse parte, come pannello principale, di un polittico realizzato per la chiesa di San Domenico a Perugia.

Come già accennato, è probabile che Gentile, subito dopo la realizzazione di quest’opera in Umbria, si fosse recato nella città lagunare.

Si evidenziano nel presente dipinto – nonostante il cattivo stato di conservazione ed un corposo restauro –  molte assonanze con il polittico di valle Romita (Pinacoteca di Brera), presentandosi – altrettanto visibili – conferme di una maggiore naturalezza e freschezza, soprattutto negli angeli recanti il lungo cartiglio musicale.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *