"Madonna con il bambino e due santi" del Pontormo

Il Pontormo

Il Pontormo: Madonna con il bambino e due santi
Madonna con il Bambino e due santi, cm. 72 x 60, Galleria degli Uffizi, Firenze.

Sull’opera: “Madonna con il Bambino e due santi” è un dipinto autografo di Jacopo Carrucci detto il Pontormo, realizzato con tecnica ad olio su tavola nel 1522, misura 72 x 60cm. ed è custodito nella Galleria degli Uffizi a Firenze. 

L’opera in esame apparteneva al cardinale Carlo de’ Medici (nato a Firenze il 4 luglio 1611 – morto a Villa di Castello il 22 gennaio 1663)), già con l’assegnazione al Carrucci, ma piu tardi riferita al Rosso Fiorentino (Firenze, 1495 – Fontainebleau, 1540). Rimase attribuita alternativamente all’uno ed all’altro artista fino al secolo scorso quando il Berenson ed il Gamba la restituirono al Pontormo. A suffragio di tale restituzione esiste un disegno autografo dell’artista relativo al San Girolamo, custodito nella collezione Seilern di Londra (fonte: Janet Cox Rearick, ed. 1964).

 Non tutti i critici aderirono a tale ipotesi, tanto che in occasione della mostra del 1956, il Berti, la stessa Janet Cox Rearick e il Foster furono d’accordo nell’assegnarla al Bronzino. Questi però allora era allievo del Pontormo e tutt’al più si potrebbe accettare l’ipotesi di una dipendente collaborazione, e quindi, considerarla prevalentemente attribuita al Maestro. Per quanto riguarda la cronologia, Clapp (1916) la collocava inverosimilmente al biennio 1517-18, mentre il Gamba la datava 1520-21 per alcune evidenti analogie con il “Vertunno e Pomona” (affresco di 461 x 990 cm., Villa Medicea a Poggio a Caiano).




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *