"Solennità dogali – il doge sul bucintoro"  di Francesco Guardi

Francesco Guardi

Francesco Guardi: Solennità dogali - il doge sul Bucintoro presso la riva di Sant'Elena
Solennità dogali – il doge sul Bucintoro presso la riva di Sant’Elena, cm. 66 x 100, Louvre, Parigi.

Opera successiva

Sull’opera: “Solennità dogali” è un dipinto di Francesco Guardi, realizzato con tecnica a olio su tela, misura 66 x 100 cm. ed è custodito nel Museo del Louvre a Parigi. 

In questa bellissima veduta il Guardi immortala l’avvenimento del giorno dell’Ascensione: il doge è sul Bucintoro ed il corteo dogale si sta incamminando in direzione di San Nicolò di Lido.

Esiste un’altra raffigurazione (“Solennità dogali”: Il Bucintoro a S. Nicolò Lido, 68 x 100 cm. (custodita nello stesso museo) dove il corteo dogale, scendendo dalla medesima imbarcazione, si dirige verso la chiesa di S. Nicolò.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *