"Cristo crocifisso, con la Madonna, la Maddalena, San Giovanni Evangelista e angeli" di El Greco

El Greco

El Greco: Cristo crocifisso, con la Madonna
Cristo crocifisso, con la Madonna, la Maddalena, San Giovanni Evangelista e angeli, cm. 312 x 169, Museo del Prado, Madrid.

Opera successiva

Sull’opera: “Cristo crocifisso, con la Madonna, la Maddalena, San Giovanni Evangelista e angeli” è un dipinto autografo di El Greco, realizzato con tecnica a olio su tela nel 1590-1600 misura 312 x 169 cm. ed è custodito nel Museo del Prado, a Madrid. 

 L’opera è firmata con la scritta “doménikos theotokopo … epoiei”. L’ubicazione d’origine della tela è sconosciuta ed incerta ne è la provenienza, come risulta dal Catalogo del Museo (Sànchez Cantón, 1963). Sono però state avanzate diverse ipotesi, tra le quali la più verosimile, secondo gli studiosi (W.; PI.), sarebbe che l’opera – in precedenza – fosse stata ubicata nella chiesa dei gesuiti a Toledo, conosciuta come la chiesa di San Giovanni Battista, o Sant’Ildefonso.

Per quanto riguarda la cronologia, Wethey pensa ad  un periodo che si aggira tra il 1600 ed il 1605, avvicinando il dipinto – per lo stile ed il cromatismo –  alla serie dei “Dipinti per l’ospedale della Carità” a Illescas (“Madonna della carità“, L’incoronazione della Madonna”, L’ “Annunciazione”, la “Natività”, e “Sant’Ildefonso”).

Secondo la maggior parte dei critici, tale periodo è invece da retrodatare agli ultimi anni del Cinquecento. Tra questi, Pita, indicando la datazione intorno al quinquennio 1595-1600, mette in evidenza come il tema della Crocifissione di Cristo sia in questa tela “esaltato da un’atmosfera assolutamente spirituale”, a tal punto da differenziarsi del tutto dalle numerose altre versioni riferite al Maestro.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *