Gli importanti particolari della mano e del leggio nell’Annunciazione di Leonardo

Leonardo da Vinci

Leonardo da Vinci: L'annunciazione (particolare della mano e del leggio)
Gli importanti particolari della mano e del leggio nell’Annunciazione di Leonardo. Uffizi, Firenze.

L’Annunciazione: Particolare del leggio.

Il leggio con il libro sopra di esso si trova in primo piano, raffigurato come in un bassorilievo e ripreso in prospettiva centrale.

Si trova sotto la linea dell’orizzonte e l’effetto prospettico lo porta in primo piano. Osservando, anche senza tanta attenzione il particolare, si nota che la mano della Vergine sta sfogliando il libro. A questo proposito, se si osserva globalmente l’opera, siamo portati ad immaginare che la mano appoggi sulla balaustra, il ché ci porterebbe a concludere che tutto fila liscio, ma …….. se ci sforziamo di immaginare la mano sopra il leggio – dove effettivamente si trova – ci accorgiamo di un braccio spropositatamente lungo.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *