"Zingara" di Frans Hals

Frans Hals

Frans Hals: Zingara
Zingara, cm. 58 x 52, Louvre, Parigi.

Opera successiva

Sull’opera: “Zingara” è un dipinto autografo di Frans Hals, realizzato con tecnica a olio su tavola nel 1628-30, misura 58 x 52 cm. ed è custodito nel Museo del Louvre a Parigi. 

Il dipinto, che è certamente su supporto ligneo, di sovente viene indicato come realizzato su tela. In precedenza apparteneva alla famiglia dei marchesi de Ménars, fino al 1782, anno in cui fu venduto (301 franchi) a Remy, dal quale passò a La Craze, che lo cedette nel 1869 al Museo del Louvre.

L’attuale titolo sembra concordemente adottato da molto tempo, certamente dal 1870 (P. Mantz, “Gazette des BeauxArts”).

Per quanto riguarda l’identificazione, non proprio specifica, Slive presuppone  – più che altro – che si tratti di una prostituta, tuttavia in contrasto anche con ciò che egli adotta nella designazione come “Gipsy Girl”.

L’opera si trova in ottimo stato di conservazione.

Un attento esame della stesura pittorica ha fatto rilevare “pentimento” moralizzatore all’altezza della scollatura, ma è talmente accurato da far dubitare che tale correzione sia effettivamente avvenuta.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *