Cappella Tornabuoni: "Predicazione del Battista" di Domenico Ghirlandaio

Domenico Ghirlandaio nella Cappella Tornabuoni

Domenico Ghirlandaio: Predicazione del Battista.
Affreschi della Cappella Tornabuoni: “Predicazione del Battista”, Santa Maria Novella, Firenze.

Ritorna all’elenco opere di Domenico Ghirlandaio

Sull’opera: “Predicazione del Battista” è un dipinto di Domenico Ghirlandaio, appartenente al ciclo degli “Affreschi della Cappella Tornabuoni” in Santa Maria Novella a Firenze, realizzato intorno al 1485-90. 

Primo affresco a partire da destra sulla fascia alta della parete di destra.

Nella presente composizione San Giovanni Battista viene ritratto al centro della scena scena, in piedi su una roccia, mentre catechizza un gran numero di persone che assiepate lo attorniano. Indossa il suo tradizionale abito e reca la croce con la mano sinistra, mentre con l’altra la sta ad indicare.

 In alto sulla sinistra, scendendo attraverso un sentiero, appare Gesù che pare avvicinarsi a lui per ascoltarlo. Tipica raffigurazione della bottega dell’artista è il gruppo di donne a sinistra del predicatore, tra le quali spicca quella ripresa di spalle con l’abito in toni gialli. Più verso la parte centrale, sempre in primo piano, risaltano anche la donna seduta e il bambino nudo ai piedi del Battista. Tutti gli altri personaggi sono invece ritratti in modo alquanto sommario, evidenziando l’intervento degli aiuti di bottega che risulta sempre assai marcato nei riquadri superiori (qui siamo alla fascia più alta, sopra la quale sta la lunetta). In generale tutti i personaggi della composizione, anche se raffigurati privi di  espressione, hanno comunque tratti umani comuni.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *