"Il martirio di San Bartolomeo" di Salvator Rosa

Salvator Rosa

Salvator Rosa: Il martirio di San Bartolomeo
Il martirio di San Bartolomeo, cm. 278 x 205, Graf Harrach’sche Gemäldegalerie, Vienna.

Opera successiva

Sull’opera: “Il martirio di San Bartolomeo” è un dipinto autografo di Salvator Rosa, realizzato con tecnica a olio su tela, misura 278 x 205 cm. ed è custodito nella Graf Harrach’sche Gemäldegalerie a Vienna. 

 La tela, firmata in basso con il semplice monogramma, venne pubblicata per la prima volta da G. Heinz (catalogo della galleria, 1960), che la elencò come opera dello Spagnoletto (al secolo Josep de Ribera, Xàtiva, 1591 – Napoli, 1652) negli inventari della collezione del 1745 e del ’49.

Per il forte influsso del de Ribera, lo stesso critico la colloca negli anni Trenta (un Rosa circa ventenne). Risulta tuttavia pensabile una datazione più tarda, intorno al 1650, poiché l’artista più volte è richiamato dal giovanile ascendente riberesco.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *