"Il battesimo di Cristo" di El Greco

El Greco

El Greco: Il battesimo di Cristo
Il battesimo di Cristo, cm. 330 x 211, Ospedale Tavera, Toledo.

Opera successiva

Sull’opera: “Il battesimo di Cristo” è un dipinto attribuito a El Greco che lo ha realizzato in collaborazione con altri artisti (si veda sotto). La tecnica è a olio su tela ed il periodo di realizzazione è intorno al 1608-14; misura 330 x 211 cm. ed è custodito nell’Ospedale Tavera a Toledo. 

El Greco era solito effettuare delle prove di colore a margine della tela prima della realizzazione del dipinto. In questo supporto, come in certi altri, sono ancora evidenti – qui nel margine sinistro – tali bozze cromatiche.

Dall’inventario dell’ospedale, redatto nel 1624, si ricava che il dipinto era già ubicato sull’altare di destra.

 Come sopra accennato, la tela fu dipinta con la collaborazione di altri artisti. Tali contributi sono stati oggetto di ampie discussioni sulla misura degli interventi del figlio Jorge Manuel, che risulta quello che più verosimilmente abbia partecipato alla realizzazione dell’opera. A proposito di ciò Wethey osserva  che la mano del Greco si limita allo schizzo e a parte della zona alta della tela, di alto pregio cromatico; la durezza e l’eccesso di particolari, raffigurati a sinistra, indicherebbero invece il la mano del figlio. Secondo Pita la collaborazione di Jorge Manuel sarebbe limitata invece a qualche ritocco finale.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *