Leprotto (Vienna) di Albrecht Dürer

Albrecht Dürer: Leprotto (Vienna)

Albrecht Dürer: Leprotto (Vienna)
Albrecht Dürer: Leprotto, cm. 21,5 x 22,6, Museo dell’Albertina, Vienna.

Sull’opera: “Leprotto” è un dipinto autografo di Albrecht Dürer, realizzato con tecnica ad acquerello e guazzo su cartoncino nel 1502, misura 21,5 x 22,6 cm. ed è custodito nel Museo dell’Albertina a Vienna.

Monogramma e data – come l’intera opera – sono certamente autografi di Dürer.

Rimasto vivo dopo la cattura e tenuto da solo in una stanza (nell’occhio destro viene riflessa una finestra e l’ombra dà su un pavimento rialzato), questa graziosa lepre, dalle orecchie rigide per il terrore, rivela la forte passione dell’artista per gli animali.

Inoltre viene manifestata la grande abilità dell’artista nella composizione dei particolari: un capolavoro di espressività di notevole importanza che, prima ancora che coloristico, viene collocato fra i più famosi acquerelli di Dürer.

Una copia della rappresentazione in esame, proveniente dalla collezione Gay, si trova al Museo del Louvre a Parigi.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.