"Leprotto" di Albrecht Dürer

Albrecht Dürer

Albrecht Dürer: Leprotto
Leprotto, cm. 21,5 x 22,6, Museo dell’Albertina, Vienna.

Sull’opera: “Leprotto” è un dipinto autografo di Albrecht Dürer, realizzato con tecnica ad acquerello e guazzo su cartoncino nel 1502, misura 21,5 x 22,6 cm. ed è custodito nel Museo dell’Albertina a Vienna.

Monogramma e data – come l’intera opera – sono certamente autografi di Dürer.

Rimasto vivo dopo la cattura e tenuto da solo in una stanza (nell’occhio destro viene riflessa una finestra e l’ombra dà su un pavimento rialzato), questa graziosa lepre, dalle orecchie rigide per il terrore, rivela la forte passione dell’artista per gli animali e la sua grande abilità nella composizione dei particolari: un capolavoro di espressività di notevole importanza che prima ancora che coloristico, viene collocato fra i più famosi acquerelli di Dürer. Una copia della rappresentazione in esame, proveniente dalla collezione Gay, si trova al Museo del Louvre a Parigi.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *