"Ufficiale seduto con la destra sul bracciolo" di Frans Hals

Frans Hals

Frans Hals: Ufficiale seduto con la destra sul bracciolo
Ufficiale seduto con la destra sul bracciolo, cm. 88 x 66, Museu de Arte, San Paulo.

Opera successiva

Sull’opera: “Ufficiale seduto con la destra sul bracciolo” è un dipinto autografo di Frans Hals, realizzato con tecnica a olio su tela nel 1637, misura 88 x 66 cm. ed è custodito nel Museu de Arte a San Paulo. 

Sulla stesura dello sfondo, verso metà altezza, a destra, si legge: “AETAT. 55(?)… / A° 1637 FH”. La seconda cifra riferita all’età dovrebbe essere interpretata come un “5” ma alcuni studiosi vi leggono il “2”, mentre pare non si debba avere dubbi sull’ultima appartenente alla data (fonte: Valentiner negli anni 1922, 1923, 1936 in H. d.G.), che invece Slive pensa trattasi di un “1”.

 Lo studioso, inoltre, arriva a presupporre che tutta la scritta sia apocrifa, anche perché questa non si trova nell’incisione del dipinto, realizzata da Pieter de Mare (1757-96).

Da documentazioni certe si ricava che l’opera passò per la “vendita” Töpfer di Amsterdam nel 1841e fu pagata 62 fiorini: Dopo altri passaggi di proprietà pervenne, nel 1948, a Wildenstein (N.Y., U.S.A), il quale la vendette al Museu de Arte di San Paulo.

Lo stesso Slive pensa che la tela abbia subìto un generale ma lieve degrado, che tra l’altro pare non abbia compromesso la qualità della stesura pittorica.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *