"Agar e Ismaele" del Tiepolo

Il Tiepolo

Il Tiepolo: Agar e Ismaele
Agar e Ismaele, cm. 140 x 120, Scuola di San Rocco, Venezia.

Vai al secondo elenco opere del Tiepolo

Sull’opera: “Agar e Ismaele” è un dipinto autografo del Tiepolo, eseguita a olio su tela nell’anno 1732, misura 140 x 120 cm. ed è conservato presso la Scuola di San Rocco a Venezia. 

Per quanto riguarda la storia esterna della presente opera, si possono avere dei piccoli ragguagli nella pagina precedente, dove viene rappresentata la tela di “Abramo e gli angeli”, considerata il relativo pendant.

Come nell’altro dipinto, si ritiene che la tecnica rivesta una elevata caratteristica nell’esecuzione del fantasma poetico. Il colore viene considerato “personalissimo” dalla maggior parte degli studiosi e la tipologia dell’angelo apparso ad Abramo collega verosimilmente le due tele alla piccola pala  dell’ “Adorazione del Bambino” (Sacrestia dei canonici, San Marco, Venezia) e all’ “Educazione della Vergine” (chiesa della Fava a Venezia).




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *