"Madonna Dreyfus" di Leonardo da Vinci

Leonardo da Vinci

Leonardo da Vinci: Madonna Dreyfus
Madonna Dreyfus, anno 1475-1480 circa, tecnica a olio su tavola, anno 16,5 x 13,4 cm., National Gallery of Art, Washington.

Opera successiva

Sull’opera: “Madonna Dreyfus” è un dipinto di Leonardo da Vinci o Lorenzo Credi, realizzato con tecnica a olio su tavola intorno al 1469, oppure, al periodo 1475-80, misura 16,5 x 13,4 cm. ed è custodito nella National Gallery of Art, Washington. 

 L’attribuzione della tavoletta a Leonardo da Vinci viene tradizionalmente riferita intorno al 1469, in modo tale che, delle due tavole realizzate, una venga considerata autografa dell’artista. L’altro dipinto, attribuito a Lorenzo di Credi viene generalmente inserito nel periodo 1475-1480, ed è considerato come una seconda versione di un originale leonardesco andato perso.

L’opera viene per la prima volta documentata negli elenchi delle opere presenti nelle collezioni di Gustave Dreyfus di Parigi. Dopo la morte quest’ultimo, avvenuta nel 1914, gli eredi decisero di venderla: nel 1930, infatti, la pregiata tavola veniva acquistata dai mercanti Duveen Brothers, dai quali passò, nel 1951, a Samuel H. Kress che nell’anno successivo ne fece dono al museo di Washington.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *