"Ritratto del capitano Coram" di William Hogarth

William Hogarth

William Hogarth: Ritratto del capitano Coram
Ritratto del capitano Thomas Coram, cm. 239 x 147,5, Founding Hospital, Londra.

Opera successiva

Sull’opera: “Ritratto del capitano Coram” è un dipinto autografo di William Hogarth realizzato con tecnica a olio su tela nel 1740, misura 239 x 147,5 cm. ed è custodito nel Founding Hospital a Londra. 

 Nella presente composizione si legge: “Painted and given by W.m Hogarth, 1740″ ma l’anno di realizzazione viene talvolta identificato nel “1739”. L’effigiato, Thomas Coram  (1678-1751), oltre che capitano di mare, era un piantatore e costruiva imbarcazioni in Nuova Zelanda.

A testimonianza della professione di Thomas l’artista ha voluto alludere con la veduta marina con velieri, nel fondo a sinistra, e con il mappamondo con l’Oceano Atlantico collocato in primo piano, in basso a destra.

Nel 1741 egli fondò a Londra il Foundling Hospitaiun, una struttura che ospitava bambini e nascituri abbandonati, dopo aver ottenuto, nel 1739, l’autorizzazione reale: infatti nella mano destra appare il sigillo dell’istituto, alle spalle pende un dipinto ovale che raffigura una “Maternità”, e un rotolo (quello che sta uscendo dal cofanetto) si legge: “The Royal Charter”.

L’impianto compositivo dell’opera deriva chiaramente dal “Samuel Bernard” di Rigaud, famoso in Inghilterra per l’incisione di Drevet (1729).




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *