"La piccola crocifissione" di Matthias Grünewald

Matthias Grünewald

Matthias Grünewald: La piccola crocifissione
La piccola crocifissione, cm. 61,5 x 46, National Gallery of Art, Washington.

Opera successiva

Sull’opera: “La piccola crocifissione” è un dipinto autografo di Matthias Grünewald realizzato con tecnica a olio su tavola nel periodo 1502-20, misura 61,5 x 46 cm. ed è custodito nella National Gallery of Art (Kress) a Washington. 

Da antica documentazione (Sandrart, 1675) si ricava che il Pio di Baviera (il duca Guglielmo V), amatore e collezionista di opere d’arte (era proprietario del “Cristo deriso” e, pare, avrebbe cercato di acquistare anche il pregiatissimo complesso pittorico di Isenheim), possedeva una composizione con lo stesso tema della presente tavola, cioè una piccola “Crocifissione” con la Madonna, la Maddalena inginocchiata e San Giovanni.

Il duca, che la teneva con delicatissima cura, nel 1605, ritenendola “più naturale di qualsiasi altra Crocifissione”, la fece riprodurre da Sadeler (mm. 304 X 205) in un’incisione su rame. Il dipinto in esame, passato in eredità al figlio, il granduca Massimiliano, fu attribuito a Grünewald da Sandrart: probabilmente si trattava dell’opera raffigurata nella presente pagina.

L’opera, nei due secoli che seguirono, fu ricopiata da molti pittori e dell’originale si persero le tracce, fino a che riapparve nel 1922 – in pessime condizioni – nella collezione Schoene a Essen. Più tardi passò nella Koenigs di Haarlem e finalmente, nel 1940, alla National Gallery di Washington.

Nel 1938 fu sottoposta a restauro nel WalIraf-Richartz-Museum di Colonia, dove Klein la liberò dalle improprie ridipinture. In tale occasione furono riportate alla luce due lettere minuscole (“m.g.”) nella zona della catenella destra che regge la tavola con il cartello “INRI”.

L’attribuzione al Grünewald venne confermata da Friedländer (fonte: JPK” 1922) e da Schönberger (fonte: “SJ” 1922 e 1928).




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *