"Rebecca al pozzo" di Nicolas Poussin

Nicolas  Poussin

Nicolas Poussin: Rebecca al pozzo
Rebecca al pozzo, cm. 118 x 197, Museo del Louvre, Parigi.

Sull’opera: “Rebecca al pozzo” è un dipinto autografo di Nicolas Poussin, realizzato con tecnica a olio su tela nel 1648, misura 118 x 197 cm. ed è custodito nel Museo del Louvre a Parigi. 

La presente tela, secondo Félibien, fu realizzata su commissione di Pointel e portata a termine nel 1648. Da quest’ultimo pervenne al duca de Richelieu e più tardi (1665), insieme a tutta la sua raccolta artistica, a Luigi XIV (Luigi di Borbone, 1638 – 1715).

La composizione in esame viene considerata dagli studiosi come come uno dei capolavori più alti della della maturità di Poussin. L’episodio è tratto dalla Bibbia (Genesi, 24, 15 sgg.), che prefigura l’Annunciazione, e viene narrato con un’integrazione psicologica che ben si evidenzia nelle  fanciulle raccolte presso la fontana, permettendo – nella diversità delle loro pose ed atteggiamenti – un profondo studio sulle risposte del cuore al cospetto della Grazia, problema, questo, di importanza capitale nel modo di sentire spiritualità nel sec. XVII.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *