"Disputa di Gesù coi dottori al Tempio" di Pinturicchio nella cappella Baglioni

Pinturicchio

Pinturicchio: Disputa di Gesù coi dottori
Disputa di Gesù coi dottori al Tempio.

Ritorna alle opere di Pinturicchio

Sull’opera: “Disputa di Gesù coi dottori al Tempio” è un affresco di Pinturicchio appartenente al ciclo della Cappella Baglioni nella chiesa di Santa Maria Maggiore a Spello (Perugia). Fu realizzato intorno al 1500-1501. 

La raffigurazione si trova nella parete destra della cappella. Il Bambino Gesù è al centro della composizione e fa da perno ai due gruppi di dottori del Tempio di Gerusalemme, che appare imponente sullo sul fondo con la sua maestosa cupola esagonale. La struttura compositiva, derivata certamente da quella di Perugino nella Cappella Sistina con la “Consegna delle chiavi”, è stata impiegata da Pinturicchio anche nella decorazione della cappella Bufalini.

 L’edificio è a pianta centrale e si presenta con due nicchie ai lati decorate a grottesche e statue di gusto antiquario del quale l’artista fu uno dei maggiori interpreti. La folla è costituita da figure generiche “dell’arte” (così vengono definite), che comprendono un ampio repertorio tra cui giovani spose, persone anziane, savi e comuni astanti. Tra esse sono stati identificati alcuni noti personaggi tra i quali si ricordano Troilo Baglioni (sulla sinistra) con abiti da protonotaro apostolico al cui fianco sta una persona recante delle monete. Queste ultime, secondo alcuni studiosi, potrebbero simboleggiare il compenso per l’artista.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *