"Il figliuol prodigo" di Salvator Rosa

Salvator Rosa

Salvator Rosa: Il figliuol prodigo
Il figliuol prodigo, cm. 253,5 x 201, Ermitage, Leningrado.

Sull’opera: “Il figliuol prodigo” è un dipinto autografo di Salvator Rosa, realizzato con tecnica a olio su tela, misura 253,5 x 201 cm. ed è custodito nell’Ermitage a Leningrado. 

 La composizione è firmata in basso con un semplice monogramma. Fu per la prima volta pubblicata nel 1909 da Ozzola (“MfK”).

 La tela, che faceva parte dei beni di Agostino Correggio (fonte: Baldinucci, 1681), passò nella collezione di H. Walpole a Houghton Hall. Nel 1776 apparteneva a Mariette. Secondo il Salerno (1963)  il tema della composizione fu stimolato da una famosa incisione del Dürer. Un disegno preparatorio si trova nella collezione De Pass Truro e un altro appartiene alla famiglia Odescalchi (fonti del 1975).




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *