"La grande riserva" di Caspar David Friedrich

Caspar David Friedrich

Caspar David Friedrich: La grande riserva
La grande riserva, cm. 73,5 x 102,5, Gemäldegalerie, Dresda.

Sull’opera: “La grande riserva” è un dipinto autografo di Caspar David Friedrich realizzato con tecnica a olio su tela nel 1832, misura 73,5 x 102,5 cm. ed è custodito nella Gemäldegalerie a Dresda. 

Nello stesso anno della realizzazione la composizione fu acquistata da Sächsischer Kunstverein, un residente di Dresda. Questi la fece riprodurre in una incisione – con alcune varianti nei primi piani – da Johann Philipp Veith per un’integrazione della propria cronaca illustrata.

Sempre nel 1832 l’opera venne sorteggiata e quindi assegnata a G.A.E. von Nostiz und Janckendorf, ministro della Sassonia, dai cui eredi pervenne, nel 1909, alla Gemäldegalerie di Dresda, l’attuale sede.

Nella composizione vi è raffigurata la grande riserva di Ostra, che si trova sulle rive meridionali dell’Elba, a nord-ovest di Dresda e ad ovest del fiume Weisseritz (affluente dell’Elba) vicinissimo alla famosa città d’arte. A sinistra si vede – impiegato come un simbolo relativo alla morte – uno dei tre grandi viali barocchi, che allora si diramavano a raggera dalla riva ovest del Weisseritz, disperdendosi inaspettatamente nelle aperte campagne. Le acque, naturalmente, sono quelle del fiume Elba.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *