"Adorazione della Santissima Trinità" di Albrecht Dürer

Albrecht Dürer

Albrecht Dürer: Adorazione della Santissima Trinità
Adorazione della Santissima Trinità, cm. 135 x 123,5, Kunsthistorisches Museum, Vienna.

Sull’opera: “Adorazione della Santissima Trinità” è un dipinto autografo di Albrecht Dürer, realizzato con tecnica a olio su tavola nel 1511, misura 135 x 1235 cm. ed è custodito nel Kunsthistorisches Museum a Vienna.

In basso, sul lato estremo destro, appare l’autoritratto dell’artista. Accanto a lui si legge: “ALBERTVS. DVRER / NORICVS. FACIE/BAT. ANNO. A. VIR/GINIS PARTV. / 1511″‘. Nel dipinto compare anche il monogramma autografo.

La presente composizione, attorniata in origine da una cornice abbondantemente scolpita ed attualmente nel Germanisches Museum di Norimberga (quella del Kunsthistorisches è una moderna riproduzione), fu realizzata su committenza del facoltoso mercante Matthaus Landauer per la Allerheiligenkapelle (Cappella di Ognissanti) della Zwolf Bruder Haus (Casa del dodici fratelli), un’istituzione religiosa di Norimberga, a cui lo stesso Matthaus dedicò la propria vita e tutti i suoi possedimenti.

Il dipinto, già senza la ricca cornice, fu venduto nel 1585 all’Imperatore del Sacro Romano Impero Rodolfo II d’Asburgo (Vienna, 1552 – Praga, 1612), quindi pervenne a Praga. Nel 1780 fu trasferito al Belvedere di Vienna (Schloss Belvedere) e infine di nuovo a Praga, nel Kunsthistorisches Museum, l’attuale sede.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *