"Autoritratto a sessantotto anni" di Ingres

Jean-Auguste-Dominique Ingres

Jean-Auguste-Dominique Ingres: Autoritratto a sessantotto anni
Autoritratto a sessantotto anni, cm. 64,7 x 52, Fogg Art Museum, Cambridge (Massachusetts).

Opera successiva

Sull’opera: “Autoritratto a sessantotto anni” è un dipinto autografo di Ingres realizzato con tecnica a olio su tela nel 1858, misura 64,7 x 52 cm. ed è custodito nel Fogg Art Museum di Cambridge (Massachusetts). 

 Esistono altre due versioni del presente autoritratto, una custodita nello stesso museo, l’altra nella Galleria degli Uffizi a Firenze. Le tre opere furono riprodotte numerose volte da allievi di Ingres. Tali copie attualmente si trovano presso il Musée Ingres a Montauban.

La presente composizione, “Autoritratto a sessantotto anni” è una riedizione della prima versione, tanto che per distinguerla da quest’ultima viene talvolta indicata con l’improprio titolo di “Autoritratto a sessantanove anni”. In effetti è replicata la tela precedente, con piccole varianti riguardanti le decorazioni ed i toni del vestito.

L’opera venne realizzata per la seconda moglie del pittore, probabilmente come pendant del “Delphine Ramel, seconda moglie di Ingres”.

Uscita dalla casa del pittore, dopo alcuni passaggi di proprietà, pervenne al Fogg Art Museum dì Cambridge (Massachusetts).




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *