"Madonna in trono e santi" di Pinturicchio

Pinturicchio

Pinturicchio: Madonna in trono e santi
Madonna in trono e santi, 1506-1508, tecnica ad olio su tavola, 318 x 257 cm., chiesa di Sant’Andrea, Spello.

Opera successiva

Sull’opera: “Madonna in trono e santi” è un dipinto attribuito a Pinturicchio ed aiuti realizzato con tecnica a olio su tavola intorno al 1506-08, misura 318 x 275 cm. ed è custodito nella chiesa di Sant’Andrea a Spello. 

La presente composizione realizzata nel triennio, è da considerarsi opera di collaborazione, a cui parteciparono Giovan Francesco Ciambella detto il Fantasia ed Eusebio da San Giorgio (1465 circa – m. dopo il 1540).

Tuttavia, pare che la natura morta al centro con il piccolo tavolo e san Giovannino leggente siano frutto diretto del Pinturicchio: sul tavolo spicca una lettera del vescovo di Siena indirizzata allo stesso l’artista in cui si invocava il suo ritorno in città per alcune committenze presso Pandolfo Petrucci [Acidini, cit., pag. 240] .




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *