"Cristo davanti a Pilato" del Tintoretto

Il Tintoretto: Dipinti per la sala dell’albergo di San Rocco, Cristo davanti a Pilato

Il Tintoretto: Dipinti per la sala dell'albergo di San Rocco, Cristo davanti a Pilato
Dipinti per la sala dell’albergo di San Rocco, Cristo davanti a Pilato, cm. 515 x 380, Scuola di San Rocco Venezia.

Ritorna al secondo elenco opere del Tintoretto

Sull’opera: “Cristo davanti a Pilato” è un dipinto autografo di Jacopo Robusti detto il Tintoretto, appartenente alla serie dei dipinti per la sala dell’albergo di San rocco, realizzato con tecnica ad olio su tela nel 1566 – 1567, misura 515 x 380 cm. ed è custodito nella Scuola di San Rocco Venezia. 

Probabilmente, in questa composizione, il Tintoretto ha tratto i passaggi più importanti del tema dall’incisione di Albrecht Dürer: l’artista enfatizza, con una straordinaria forza, la luminosità irradiata dal Cristo, unica figura che riprende la verticalità del colonnato, contrapposta all’ondulata dinamica di tutti gli altri personaggi, sia in ombra, sia in effetto di chiaroscuro. In questo confronto non si legge l’imminente martirio di Gesù, ma viceversa, un dominante vigore spirituale.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *